Please enable JS
Diritto penale ambientale

La responsabilità da reato ambientale dell’appaltatore e del committente: un recente arresto giurisprudenziale conforme all’orientamento più rigoroso

07/12/2022

Pubblicato su RGA ONLINE - Rivista Giuridica dell'Ambiente il contributo dell'Avv. Mario Arienti dal titolo "La responsabilità da reato ambientale dell’appaltatore e del committente: un recente arresto giurisprudenziale conforme all’orientamento più rigoroso".

Prendendo le mosse da una recente pronuncia della Suprema Corte di Cassazione (Cass., sez. III, sent. 21 giugno 2022, n. 34397), il contributo approfondisce il contrasto giurisprudenziale relativo all'inquadramento della responsabilità del committente per reati ambientali commessi dall'appaltatore.

Una questione di grande rilevanza pratica per imprese e privati che conferiscono incarichi di appalto con implicazioni ambientali o di smaltimento rifiuti (es. cantieri edili, pulizie industriali, ecc.).

(IL CONTRIBUTO IN PDF A FONDO PAGINA)

Milano

Via Podgora, 11
20122 Milano

Roma

Via Crescenzio, 17/a
00193 Roma

Tel +39 02-55017406, +39 02-55180585
Fax: 02-55182047

Tel +39 06-6876539
Fax: 06-30194118